Intolleranze e allergie

Prodotti privi di glutine all’origine, senza sale e lievito, utilizzo della stevia.

Un particolare attenzione nella nostra produzione, viene data soprattutto per far fronte a quelle richieste di persone, che hanno bisogno di mangiare determinati prodotti o semplicemente soffrono di allergie alimentari. Da uno studio approfondito, siamo riusciti a realizzare pane fresco, snack e dolci freschi e confezionati, privi di glutine all’origine per chi è intollerante al glutine, alcuni senza sale e senza lievito adatti soprattutto a chi soffre di ipertensione ed infine altri più specifici utilizzando uno zucchero alternativo come la stevia, adatti a chi è diabetico.

Per gli alimenti privi di glutine gli ingredienti principali utilizzati sono farina di grano saraceno, farina di mais e di riso. Nell’alimentazione naturale il grano saraceno viene considerato un cereale adatto al consumo in particolare durante la stagione invernale, per via delle sue proprietà remineralizzanti e fortificanti e perché è in grado di fornire molta energia al nostro organismo. Il suo consumo è inoltre consigliato durante l’allattamento e nel corso della crescita dei bambini, dato che favorisce lo sviluppo e la protezione dell’apparato circolatorio in queste fasi delicate della vita.

Il consumo di grano saraceno può essere utile a chi soffre di pressione alta o deve tenere sotto controllo il colesterolo.Il consumo di grano saraceno non è consigliato soltanto a chi deve evitare il glutine per motivi di salute ma a tutti coloro che desiderano apportare più varietà nella propria alimentazione.

È raccomandato soprattutto in caso di stanchezza e di affaticamento, per ritrovare energia e per fornire all’organismo le sostanze di cui ha bisogno per rigenerarsi, come amminoacidi e sali minerali.

Gli intolleranti al glutine, inoltre, possono consumare anche alimenti a base di farina di mais, proprio perché il cereale non forma glutine a contatto con l’acqua: il mais, infatti, contiene scarsa quantità di gliadina (proteina componente del glutine), ma è ricco degli aminoacidi alanina e leucina. Proprio per questa particolare composizione, il glutine nel mais non si forma. Infine la farina di riso; il riso è un cereale diverso dagli altri, anche come forma della stessa pianta e per abitudini, e non contiene glutine. Anche le forme di contaminazione in raccolta sono impossibili perché il riso, che viene coltivato in campi particolari, si raccoglie con macchine che non sono quelle del grano, o degli altri cereali, per cui questa farina è ammessa per i celiaci, appartiene alla famiglia delle farine senza glutine.

E lo è anche la pasta derivata dalla farina di riso.Un altro ingrediente utile per la salute delle persone è anche l’utilizzo della stevia. La stevia è il nome con cui viene indicato l’estratto di una pianta. Un dolcificante naturale e non calorico, centinaia di volte più dolce dello zucchero. Avendo potere calorico e indice glicemico nullo, la stevia è adatta nell’alimentazione di una persona diabetica perché, la sua assunzione non determina la comparsa di picchi glicemici. Utile nell’ambito di una dieta equilibrata che preveda la giusta quota di calorie e nutrienti. Fornisce minerali essenziali e vitamine che aiutano a rafforzare il sistema immunitario. E quindi ideale anche per chi soffre di obesità.

La stevia possiede diverse proprietà, essendo ricca di minerali come ferro e manganese, di vitamine, carboidrati e proteine. Proprietà antiossidanti e anti infiammatorie. Inoltre apporta benefici alla pressione del sangue, perché con il suo potere ipotensivo permette di controllare la pressione alta, è indicata al posto dello zucchero per evitare le carie e grazie alla presenza dei flavonoidi nella sua composizione combatte i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento della pelle, aiutando a mantenerla giovane.

Infine, ma non meno importante, è la realizzazione di prodotto senza il contenuto di sale e addirittura senza lievito. Il sale, è un minerale essenziale per il corpo umano, assunto attraverso i cibi, contribuisce a regolare l’equilibrio dei liquidi all’interno dell’organismo. Tuttavia, un consumo sregolato può causare numerosi svantaggi. Il più noto e il più grave è l’aumento della pressione arteriosa e tutte le patologie correlate. Una maggiore accortezza, già in pochi giorni, può contribuire ad apportare benefici al nostro corpo.

Una pressione sanguigna molto più bassa e salutare, meno ritenzione idrica, infatti si notano benefici rilevanti a carico del sistema linfatico, favorendo spontaneamente il drenaggio dei liquidi e delle tossine accumulate dall’organismo, pelle più pulita e corpo meno gonfio. Inoltre senza sale, il sapore del cibo è come dovrebbe essere e, grazie a questo, riesci a fare scelte più salutari. Insomma, ti senti semplicemente meglio. La realizzazione invece di alcuni prodotti senza lievito, possono aiutare quelle persone intolleranti che avvertono dei disturbi quando mangiano cibi lievitati, seguono diete particolari o che semplicemente vogliono ridurre il gonfiore addominale e migliorare la funzionalità dell’intestino. Inoltre è consigliata anche per prevenire la candida e per dimagrire.

Vuoi sapere dove acquistare i nostri prodotti?

TUTTI I PUNTI VENDITA

Sei un cliente e vuoi saperne di più?

CONTATTACI

Per noi la qualità è una cosa seria.

SCOPRI DI PIÙ

Chi è Maninpasta?
Come nascono i nostri prodotti e che relazione c'è con il sociale?

SCOPRI CHI SIAMO

Maninpasta oltre ai prodotti anche tanti servizi.